Il vento

L’atmosfera è lo strato di aria che avvolge e protegge la Terra, alto circa 1000 chilometri. E’ una sottile pellicola di aria, così sottile che se raffigurassimo la Terra con una sfera di diametro di 5 metri l’atmosfera avrebbe lo spessore di appena di 1 centimetro. Ciò nonostante, se non ci fosse la Terra avrebbe un aspetto desolato e sarebbe inospitale. Anche se impalpabile e apparentemente leggera, l’aria pesa e anche tanto: su metro quadrato di superficie esercita una pressione di ben 10 tonnellate, un peso pari a due elefanti adulti. Ci accorgiamo di lei quando muove le foglie e i rami degli alberi o quando solleva nuvole di polvere dalla strada. È sufficiente correre con un ombrello aperto alle spalle per avvertirne la "resistenza”. Il vento altro non è che il movimento dell’aria causato da differenze di pressione, a loro volta originate dal diverso riscaldamento della superficie terrestre da parte del Sole.

Le autostrade del cielo: il Jet Stream o Corrente a Getto è un veloce fiume d’aria (può raggiungere i 350 km/h) che scorre nell’alta atmosfera e che avvolge tutta la Terra. Ne esistono due: la più poderosa e intensa si muove in maniera ondulata intorno ai 10-12 km di altezza tra il Nord America e l’Europa mentre la seconda si trova alle latitudini tropicali e viaggia più in alto intorno ai 15-16 km. Gli aerei possono sfruttare il Jet Stream ogni volta che il viaggio si svolge da ovest verso est oppure tra nord e sud per andare più veloci e arrivare prima a destinazione.

I nomi dei venti: ogni paese ha un nome diverso per i venti, a seconda della direzione da cui soffiano. Scopri il nome dei venti del posto in cui vivi!

L'energia del vento: Lo sai che il vento può trasformarsi in energia utile? In passato l'uomo utilizzava i mulini, ora le pale eoliche, simili a grandi girandole.