Perito Moreno: il ghiacciaio sempre in movimento

Si tratta del ghiacciaio che si muove più velocemente al mondo, ben 2 metri ogni giorno. Il ghiacciaio Perito Moreno, nel Parco nazionale Los Glaciares, partimonio dell’UNESCO, nella Patagonia argentina, è lungo 30 chilometri e alto 60 metri. In questa zona Perito Moreno è sicuramente uno dei siti da visitare in Patagonia. Sono molti i punti di osservazione e i percorsi di escursione che lo raggiungono. Questo particolare ghiacciaio è noto anche per i forti rumori e boati provocati dall’avanzamento del ghiaccio e dal crollo delle pareti.

Video del Perito Moreno Glacier di Oleg Shevchyshyn su Vimeo

Come mai avanza così velocemente? Il ghiacciaio Perito Moreno slitta su un “cuscinetto” d’acqua che tiene distanziato il ghiaccio dalla roccia sottostante. Il ghiacciaio è in continuo movimento. Quando il fronte raggiunge le sponda opposta del lago, lo divide in due formando una sorta di diga naturale. Nella parte del lago chiamata Brazo Rico, a causa di questa diga di ghiaccio, il livello dell’acqua sale anche di 30 metri. Per questo il ghiacciaio viene sottoposto ad una forte pressione e il fondo finisce per erodersi e spaccarsi.